20. Danza e Cosmologia

navajo-indian-dance
Danza della pioggia del popolo Navajo.

Attraverso il movimento dei danzatori e la percussione dei sonagli, che imitano il rumore dell’acqua che cade dal cielo, la danza della pioggia dei nativi americani (Pueblos, Navajos, Hopi, Cherokee, Mojave, tutti popoli che vivevano nelle aree più desertiche del continente americano),  costituiva una sorta di supplica alla natura per ottenere la pioggia. Attraverso queste azioni rituali l’uomo arcaico era convinto di interagire con l’universo e di poter influenzare in suo favore il flusso degli eventi naturali. Ma la stessa cosa poteva avvenire anche attraverso la realizzazione di un’immagine? Certo che si, anzi, con una forza ancora maggiore. Infatti, una Rappresentazione è una tecnica arcaica che ha la funzione di trasferire un evento o un esistente, a cui la tradizione attribuisce un particolare significato, dal piano della sua esistenza concreta nel mondo reale, che ha un inizio ed una fine ed è limitata dal suo essere hic et nunc, a quello assoluto del supporto, che è totalmente estraneo a qualsiasi implicazione di ordine spazio-temporale. In virtù della natura eterna ed immutabile del supporto che la ospita, un’immagine è così posta nella condizione di produrre i suoi effetti senza interruzione e per sempre.  In tal modo, il pensiero cosmologico arcaico si sorregge sulla seguente credenza: se ad una danza danzata, cioè compiuta nelle tre dimensioni, sono da attribuire effetti commisurabili con la quantità di energia realmente prodotta, gli effetti di una danza rappresentata, in quanto partecipe della natura sacrale del supporto che la ospita e per il solo fatto che l’energia che la sostiene non avrà mai fine,  saranno perpetui.

danza pioggia

 

Danza della pioggia eseguita da uomini mascherati, Sud Africa (da Bosi, i Boscimani del Kajahari, 1969) .  Il gruppo di boscimani sta cercando le tracce lasciate da alcuni animali collegati con la pioggia, in base alla leggenda secondo cui rospi lucertole e serpenti richiamano i temporali. Nelle aree desertiche la pioggia è sacra e determina tutti i mutamenti che avvengono nell’ambiente. Uno dei modi più usuali per ottenere la pioggia consiste appunto nel prendere un rospo o un serpente e trascinarlo per un lungo tratto; fin dove l’animale verrà trascinato là cadrà la pioggia.

Autore: Gaudenzio Ragazzi

(English). My name is Gaudenzio Ragazzi, a long time ago I graduated in Philosophy with a master in History of Theater. To realize my thesis on the "origins of dance", a theme that still today boasts only two or three specialized researchers in the world, I became a scholar of Prehistoric Iconography. In the last thirty years I have not been able to escape the responsibilities of life. So, after the death of my father, I led the family artisan company that produces tailored shirts. A few years ago I decided that it was time to resume my studies and complete the research I had started as a young man (that nobody else had yet completed). Good luck Gaudenzio! Mi chiamo Gaudenzio Ragazzi, molto tempo fa ho conseguito la laurea in Filosofia con specializzazione in Storia del Teatro. Sono diventato uno studioso di Iconografia Preistorica per realizzare la mia tesi di laurea sulle "origini della danza", argomento che ancora oggi vanta nel mondo solo due o tre studiosi di una certa levatura. Negli ultimi trent'anni non ho potuto sottrarmi alle responsabilità della vita. Così, dopo la morte di mio padre, ho guidato l'azienda artigiana di famiglia che produce camicie su misura. Alcuni anni fa ho deciso che era arrivato il momento di riprendere i miei studi e di fare da vecchio quello che non ho potuto fare da giovane (e che nessun altro nel frattempo aveva completato). Buon lavoro Gaudenzio !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...